Lo sport è obbligatorio durante le ore di lavoro: chi non accetta può anche andarsene, parola della Svezia

22.05.2019

In Svezia sta prendendo piede in diverse aziende l'obbligo per i dipendenti di dedicarsi allo sport durante l'orario di lavoro. Un sistema semplice per ottenere diversi risultati: maggiore salute delle persone, un team più affiatato e un rendimento migliore sul lavoro.

Muoversi e fare sport fa bene al fisico e anche alla salute mentale. La cosa è presa molto sul serio in Svezia dove in azienda i dipendenti sono invitati (e in alcuni casi addirittura obbligati) a fare attività motoria per un'ora a settimana in orario di lavoro. E' il caso della Björn Borg, società fondata dal noto campione di tennis, che ne ha fatto un vero e proprio punto di forza e che vuole essere coerente con quanto produce e commercializza: ossia abbigliamento sportivo.

Gli uffici dell'azienda svedese e il negozio, infatti, si fermano ogni venerdì per offrire l'opportunità a chi vi lavora di tenersi in forma. Dalle 11 alle 12 tutti gli impiegati devono allenarsi in palestra e la motivazione si legge in un cartello che possono leggere tutti, dipendenti e visitatori:

"Non ci sono scuse. La nostra missione è essere il marchio numero 1 nell'abbigliamento sportivo per persone che vogliono sentirsi attive e attraenti. Quindi chiudiamo l'ufficio e facciamo un'ora di sport insieme. Ci impegniamo con passione verso nuovi e audaci obiettivi, ci sfidiamo a vicenda e siamo chi vogliamo essere".

Il Ceo della società, Henrik Bunge, è categorico a riguardo, ha infatti dichiarato in un'intervista: "Se vuoi che tutti diano il meglio, è necessario che tutti facciano attività sportiva. E chi non accetta la filosofia aziendale può anche andarsene". Tra l'altro lui stesso non si tira indietro e ci sono alcuni scatti che lo riprendono mentre si allena insieme ai dipendenti in palestra.

Anche altre aziende lo stanno seguendo e, magari senza ancora obbligare, invitano caldamente i propri dipendenti a seguire lezioni di ginnastica, yoga, pilates, ecc. in orario di lavoro. Questo, secondo una ricerca condotta proprio a Stoccolma in Svezia, non solo produce maggiore salute fisica ma ha ottimi effetti anche sulla produttività dei dipendenti e contribuisce a far sì che i colleghi siano più affiatati.

Ma la Svezia in quanto ad attività fisica sta decisamente avanti: circa il 70% delle persone la praticano una volta a settimana e il 51% due o tre volte.

Fonte : greenMe articolo del 04.03.2019

Non piacerebbe anche a te avere la possibilità di staccare dal lavoro facendo un po' di attività fisica con i colleghi una volta a settimana? La nostra scuola di Nordic Walking - Anwi Ponente Ligure organizza corsi per aziende con il progetto "Nordic Walking in azienda" . Per saperne di più scrivici a anwiponenteligure@virglio.it oppure chiama il numero 338 8299293.

Per non perdere nessuna novità seguici sulla nostra pagina Facebook Anwi Ponente Ligure - Scuola Nordic Walking.